07 dic 2011

Android Beam: cos'è e come funziona

Con l'arrivo del Google/Samsung Galaxy Nexus e la nuova versione 4.0 di Android, denominata Ice Cream Sandwich, Google ha ben pensato di introdurre sulla nuova versione del suo robottino verde una funzione che sfrutta il chip NFC, tecnologia al momento poco diffusa tra gli smartphone, ovvero Android Beam.
Questa funzione è possibile utilizzarla solo tra due dispositivi dotati di NFC, grazie alla quale, semplicemente accostandoli, potremmo condividere dati come immagini, video, musica, contatti, applicazioni, pagine web e quant'altro.
Vi lascio ad un video effettuato da Diego di Tecnophone che vi illustrerà il tutto.


Nessun commento :

Posta un commento