5 dic 2012

Minube lancia un innovativo modello di in-app purchase per l’industria del social travel


minube store: un modello di in-app purchase

all’avanguardia, con liste create dagli utenti
- minube, la piattaforma di viaggi social diffusa in tutta Europa, crea il suo market di liste tematiche e specializzate della tua città o della tua prossima destinazione.
- minube si espande al mercato anglosassone, sia a livello web (Stati Uniti e UK), sia con la sua app per iOs, che è già disponibile in cinque lingue nell’Apple Store.
- minube compie 5 anni e si conferma leader del social travel grazie alla sua costante innovazione, il suo originale contenuto e al supporto della sua comunità.
Dicembre 2012.- Dopo cinque anni di attività (tre in Italia), minube (minube.it o app) è diventata una delle piattaforme online di viaggi social più popolari in Europa, con più di 30 milioni di utenti in tutto il mondo e più di un milione di download delle sue applicazioni. E da adesso può disporre di un nuovo servizio: il minube store. Si tratta del primo store di liste tematiche o di mini-guide, che riguardano la città dove vivi o qualsiasi altra destinazione del mondo, all’interno dell’applicazione generale di minube per iOs (iPhone).
All’interno del minube store si possono trovare proposte originali, visioni uniche create da persone appassionate di una tematica, con contenuti originali e di grande valore, che saranno di ispirazione ai viaggiatori. Queste liste sono disponibili offline, e includono mappe, foto e, soprattutto, le raccomandazioni esclusive del creatore della lista.
In questo modo, gli appassionati di cinema potranno scoprire tutti posti legati alla storia cinematografica di una città; i fanatici dei locali alla moda, una lista con i bar da non perdere durante il weekend; o, per chi sta cercando i mercati più particolari di Torino, una lista completa, creata da persone che conoscono in prima persona tutte le proposte più aggiornate. O addirittura una lista con tutte lemeraviglie naturali italiane!
Se vai a Londra, grazie al minube store potrai scaricare nel tuo dispositivo mobile tutti i luoghi che sono stati teatro di azione di Jack lo Squartatore e avere, in questo modo, una visione diversa della città. Il download ti permette inoltre di poter usufruire del contenuto senza bisogno di connessione a Internet e, infine, di poter consultare una mappa virtuale della città. Lo stesso discorso vale anche nel caso in cui la tua destinazione sia molto più lontana, e che tu stia cercando liste riguardanti l’Etiopia, viaggi nel Baltico, villaggi e paesi delle Alpi austriache, castelli in Giappone, ecc. Non ci sono limiti in questo nuovo servizio: svago nella tua città, fughe di due giorni o viaggi inediti, si uniscono perfettamente grazie allo store di minube.
Ma come si creano le nuove liste del minube store? Grazie alla partecipazione degli utenti di minube, una comunità di più di 600.000 persone registrate, che possono proporre le proprie liste o mini-guide, e inserirle ini questo nuovo spazio. Con più di 800.000 fotografie e raccomandazioni di città e angoli di tutto il mondo, il processo di selezione avviene attraverso il team di minube, che, insieme all’autore, definisce i parametri di qualità, informazione e materiale multimediale necessari per poter essere una lista dello store.
In alcuni casi, le liste sono gratuite, mentre in altri si determinerà un micro-pagamento attraverso il sistema in-app purchase a partire da 0,89€, che verrà diviso in forma uguale tra gli autori della lista e minube. In questo modo, per quelli che vogliono condividere esperienze originali o liste di qualità, si crea la possibilità di ottenere una fonte di ingresso di denaro per la sua partecipazione. I beneficiari di tutto questo sistema saranno tutti gli utenti di minube nel mondo, dato che grazie alla applicazione no esisteranno frontiere e quindi le proposte potranno arrivare tanto al tuo vicino di casa, come ad un viaggiatore straniero. È questa è proprio la seconda grande novità dell’aggiornamento dell’app di minube: da adesso la piattaforma è più
universale, ed è già disponibile in italiano, spagnolo, inglese, francese e portoghese-brasiliano.
minube parla inglese e arriva a milioni di utenti in tutto il mondo.
Fin dall’inizio, minube ha avuto una vocazione internazionale, fino ad ottenere a giugno la posizione numero 1 nell’Apple Store di 14 paesi con la sua nuova app. Dal mese scorso è finalmente online anche la versione inglese con due nuovi domini per Stati Uniti (minube.net) e UK (minube.co.uk). Adesso minube è quindi disponibile in italiano, inglese, spagnolo, francese e portoghese-brasiliano, e prossimamente lo sarà in altre lingue.


Per maggiori informazioni:
- La nostra pagina web: www.minube.it
- Le nostre applicazioni: www.minube.it/iphone
- Immagini delle applicazioni: http://www.minu.be/RXK

Contatti:
Ciro Gechelin (ciro@minube.com)
Tlf. +34 91 485 55 78
Skype: cirominube

Nessun commento :

Posta un commento