26 apr 2013

Stonex STX S, recensione completa e video recensione

Grazie alla collaborazione con l'azienda italiana Stonex, quest'oggi ho il piacere di parlarvi dello Stonex STX S.
La confezione contiene:
  • Stonex STX S (colorazioni disponibili: Bianco - Nero)
  • Caricatore da parete
  • Cavo dati USB - Micro USB
  • Cuffie in ear con jack standard da 3.5 mm
  • Scheda SD da 8 GB
  • Manuali
LE MIE VALUTAZIONI 

Assemblaggio e materiali
6 - La struttura dello smartphone è in plastica di qualità appena sufficiente, graffi e/o impronte (purtroppo) sono quasi all'ordine del giorno.

Hardware
8 - A spingere il tutto troviamo un processore dual core Cortex A9 MT6577 da 1 GHz insieme ad un 1 GB di RAM. Le prestazioni sono molto buone e il dispositivo gira più che bene.

Software
8 - Non particolarmente pesante la personalizzazione di Stonex rispetto alla versione stock di Android, solo qualche impostazione in più per la gestione del Dual Sim.

Display
8 - Unità da 4.5", risoluzione 960x540 pixels, che adotta la tecnologia IPS. Buona resa del display con colori limpidi, qualche difficoltà sotto la luce diretta del sole.

Multimedia
Audio: 4 / Fotocamera: 6 - Il sample che ho avuto modo di testare aveva un audio molto basso, però ho avuto modo di sentire pareri differenti che riportavano un audio migliore. Per quanto riguarda la fotocamera abbiamo dei risultati sufficienti, ma non "degni" di un 8 megapixel.

Browser
8 - Grazie all'hardware che abbiamo analizzato prima, la navigazione web è molto buona e senza particolari impuntamenti.

Connettività
9 - Ottimo segnale Wi-Fi, ma ancor di più la resa del fattore Dual Sim, che mi è davvero piaciuto e che ho trovato molto ma molto comodo.

Autonomia
7 - Batteria da 2100 mAh che fa arrivare a sera, ma solo con utilizzo medio.

Ergonomia
7.5 - Ottime le dimensioni, non è un "padellone", ma il peso pari a 156 grammi effettivamente si fa sentire.

Prezzo: 249 €

VIDEO RECENSIONE



FOTO

Nessun commento :

Posta un commento