12 giu 2017

Power Bank Avidsen Mobile 2500 e 10000 mAh, recensione completa

Sempre più nostri fidi compagni di viaggio, gli smartphone sono entrati nelle nostre vite e nella nostra quotidianità. Ma cos'è che terrorizza la stragrande maggioranza di noi assidui utilizzatori di questi aggeggi elettronici? Ma certo, l'autonomia della batteria che ci fa stare sempre con quel filo di ansia.
La soluzione migliore è sicuramente munirsi di un power bank che possa assisterci nei momenti di bisogno e, in questo caso, Avidsen mi ha datto la possibilità di provarne ben due, ovvero uno da 2500 mAh e uno da 10000 mAh, e dopo averli stressati per qualche settimana, queste sono le mie considerazioni.
Partiamo col pezzo grosso, che vi sorprenderò non essere il "bestione" con amperaggio più alto, bensì il modello più compatto. Eh si, è proprio questo il suo punto forte, tant'è che si è rivelato tanto utile in occasione di una cerimonia avuta recentemente. Cosa c'entra? Beh, non avevo una tasca dove mettere un power bank ingombrante, ne tanto meno avevo un borsello .... quindi la piccola tasca interna della giacca è stata la sua dimora per tutta la serata, finchè non ne ho avuto bisogno garantendomi quel 20-25% di carica extra! Sembra poco, ma credetemi che non è affatto così. Geniale il sistema di cavetto ad estrazione integrato (presente su entrambi i modelli in test - come da foto in fondo). Unico grosso neo è purtroppo l'assenza di un indicatore di carica residua che praticamente, in più di un'occasione, mi ha condizionato a collegarlo alla rete elettrica giusto per avere la certezza di essere pienamente carico ed efficiente. Peccato, qui mia cara Avidsen potevi fare meglio.
Adesso passiamo al fratello più grande, che dall'alto dei suoi 10000 mAh mi ha garantito quasi due ricariche complete del mio smartphone (Honor 8 - batteria da 3000 mAh) e tanta tanta tranquillità lontano da una presa elettrica. C'è poco da dire su quello che è un ottimo power bank che fa egregiamente il suo lavoro, anzi a differenza del fratellino qui abbiamo un tasto dedicato che, con l'ausilio di 4 comodi led blu, ci farà capire la quantità di energia residua.
Entrambi gli accessori hanno una costruzione solida ma non esente da scricchioli, ma le rifiniture attorno alla cornice, e il rivestimento quasi in simil-pelle, gli donano un eleganza senza eguali.
Presente in confezione per entrambi i modelli un piccolo cavetto USB - Micro USB per la ricarica, mentre fa scalpore la grande, ed inspiegabile, assenza di un adattatore per l'oramai comune porta Type-C, che condiziona ai soli Micro USB e Lightning (quest'ultimo tramite adattatore incluso).
adattatore type-c non incluso nella confezione
Trovate i due power bank sul sito ufficiale Avidsenstore.it, link diretti di seguito:

Nessun commento :

Posta un commento