Passa ai contenuti principali

Ecco perché Apple farà SE 2.

In questo momento m'immagino seduto in un bar, con te di fronte a parlare di più e del meno. Non so come, arriviamo al discorso tecnologia e che fai di Apple non parli? Allora torna nella mia memoria iPhone SE, uno degli smartphone meglio riusciti di mamma mela.
Nel titolo non ho lasciato spazio a dubbi, per me Apple finalmente (e ribadisco, finalmente) presenterà al prossimo evento quello che potrebbe essere l'iPhone più sensato dato il momento storico che stiamo vivendo, dove si fa la corsa a chi ce l'ha più piccolo e pieghevole.
Si perché prima erano tutti "guarda quanto ce l'ho grande io rispetto al tuo", ora sono talmente grandi che piuttosto che metterseli in tasca è meglio piegarli.
Io ho odiato come non mai quelle fotocamera ridicole di iPhone 11 e compagnia bella, ma prima ancora negli anni ho deriso Apple per la forma di iPhone 5 che sembrava più un telecomando Meliconi che uno smartphone vero e proprio.
Però, mi sono dovuto ricredere, ho cominciato ad apprezzarlo ed un giorno vidi in mano ad un mio amico l'iPhone SE, nonché un iPhone 5 ma con l'hardware di un 6/6S (non ricordo quale dei due con precisione, ma spero di renderti l'idea).
Allora perché Apple dovrebbe fare il suo pieghevole, che fidati non lo vedrai prima di 2-3 anni (se mai ci sarà), se può rinnovare quell'idea di telefono compattissimo ma super potente con i nuovi hardware e le nuove tecnologie dell'ultima generazione di 11 e co.?
Si, per me Apple ha già iPhone SE 2 quasi pronto al lancio, che magari chiamerà con tutt'altro nome, magari sarà iPhone STAITRANQUILLOCHEQUESTOMODELLOUCCIDEPUREILCORONAVIRUS Pro Max Plus Ultra, ma concettualmente sarà un telefono piccolino e che farà il successo e gli introiti che quella schifezza di iPhone 5C o iPhone 11 Pro Max non hanno garantito.