Passa ai contenuti principali

PS5 e sneakers LIDL, cavalcare l'onda del "moralmente ingiusto".

 


Mai trovata immagine più azzeccata per l'articolo di oggi. Si perché, nel corso del 2020, oltre al Covid & co. si è parlato tantissimo di PS5 e di sneakes LIDL, due oggetti che si sono resi protagonisti di superaste eBay e similari a superprezzi.

Ma quello che ancora non riesco a capire è il perché ci sia gente che impugna il forcone per contestare a viso aperto coloro i quali hanno la furbizia di cavalcare l'onda, semplicemente per guadagnarci sull'impazienza delle persone.

Parliamoci chiaro, stiamo parlando di una console per videogiochi e un paio di scarpe, non del pane da mettere a tavola quotidianamente

Proprio per questo motivo sono assolutamente favorevole a chi acquista per rivendere a prezzo maggiorato, in barba a questo finto e forzato buonsenso e moralità che tanti decantano. E se ne avessi la possibilità sarei il primo della lista, il portabandiera del movimento rivendita.

In fondo, se proprio dobbiamo trovare un "colpevole" in questa situazione, lo è il venditore o l'acquirente?